In realtà non sono mai voluto diventare un…

Un valdese, sebbene li abbia scelti per studiare teologia e li stimo molto per i rapporti di amicizia ebraico cristiani

Se uno mastica un po’ di teologia non trova nulla sulla predestinazione calvinista o sulla Autorità suprema della Bibbia rispetto al libertà dello Spirito Santo.

Gli italiani vanno invece di là? Non mi riguarda, dopo che hanno scelto come i cattolici, le quote inespresse del otto per mille

Loro, una chiesa senza pregiudizio? Beh non siete incappati in uno Stanislao qualunque su Riforma, ad esempio di oggi … Mai fare l’errore mio di farsi trascinare dai libri ben scritti e non dalle esperienze…scelsi i luterani non immaginando mai che fossero una chiesa etnica tedesca. Dopo 500 anni di diffusione ma per fortuna non sono arroccati sulla chiesa turistica o simile

Hanno i riformati, patrimoni mobiliari accumulati nei secoli quasi come la concorrenza, che la dicono tutta sulla scelta dei finanziamenti otto per mille che fortemente ho contestato all’epoca

Spero solo di trovare un Gesù, dopo la morte, che accetti i gay cristiani sbattezzati. Perché il battesimo simbolo esteriore non conta nulla ma bensì la vita quotidiana che è anche della Carità o opere dello Spirito

Se domani Dio mi chiama a se sono pronto al Giudice supremo, almeno la smetto col dolore fisico che mi attanaglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: