Preghiera di Martin Luther

Dio tu vuoi che non solo ti chiamiamo Padre,

ma Padre nostro comune,

e che ti preghiamo concordemente per tutti.

Perciò donaci un amore fraterno fatto di concordia,

perché noi tutti, tutti insieme, ti riconosciamo,

e ci consideriamo tra noi come veri fratelli e sorelle

nel pregare te , nostro amatissimo Padre comune,

per tutti e per ognuno,

come fanno i nostri fratelli per riguardo al padre.

FaÂ’ che nessuno di noi

cerchi ciò che appartiene a se stesso o agli altri, dimenticando Te.

Cessati tutti gli odi e le discordie,

aiutaci, ti preghiamo, ad amarci tutti tra di noi,

come veri figli di Dio,

cosà che possiamo dire tutti insieme

non Padre mio, ma Padre nostro.

                                   Martin Lutero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: