E se dessimo una girata di chiusura netta ai fondi per le chiese?

Nel mio peregrinare dentro/fuori le chiese ha scoperto non solo una perdita pazzesca nella compravendita di un singolo palazzo di Londra del Vaticano ma anche il lusso al centro diaconale valdese di Palermo. Ogni anno finanziato dai fondi otto per mille e indirettamente dal gay attore di turno per la chiesa senza pregiudizi.

…..I lavori di manutenzione per chiese di cui ignoravo perfino esistenza.

Magari a Londra i quaccheri liberal (cioè senza lotta di classe?) fanno peggio se potessero?

Questo blog cristiano non ha un euro di finanziamento eppure Gesù esiste lo stesso con loro. E per loro

Come mai? Non potremmo tagliare tutti i finanziamenti pubblici alle chiese? Compresi quelli per i bambini poveri siciliani? E pensare che anche gli atei hanno chiesto l’otto per mille

Un tempo si poteva dire: se mancassero gli atei…oggi no!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: