Molti problemi degli ex cattolici italiani

Il problema di dove accendere le candele nei templi gotici cristiani lo si risolve guardandosi intorno. A a Berna le si trova ad esempio intorno alle colonne del tempio gotico e non ad immagini sacre come i santi o Maria.

Si intende sacre per quelle confessioni che le ritengono tali e magari al posto delle storie bibliche.

Poi gli italiani non trovano acqua santa come se la benedizione dipendesse da un elemento naturale e la cercano invano.

Scoprono che il pulpito del orante è posto sotto la seduta del signore/i della città. Soprattutto nei templi luterani tedeschi.

Il foglietto della domenica è fatto in italiano solo per le comunità con la presenza di italianofoni e non di altri se non per motivi turistici.

I confessionali o non esistono o sono a contenuto storico di ricordo di un limitato periodo della chiesa.

Ah per non parlare poi dei talari, tutti uguali per il ruolo e sesso. Perché quello che la riforma protestante aveva previsto e i quaccheri confermato da subito è che le donne possono essere a capo della Assemblea. Prima che si scomodasse il femminismo o la rivoluzione francese.

Roma è tanto lontana da Berna. Parigi o Berlino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: