In ricordo di don Giuseppe Bellia, compagno delle medie

1 Canto delle ascensioni.
Beato l’uomo che teme il Signore
e cammina nelle sue vie.
2 Vivrai del lavoro delle tue mani,
sarai felice e godrai d’ogni bene.
3 La tua sposa come vite feconda
nell’intimità della tua casa;
i tuoi figli come virgulti d’ulivo
intorno alla tua mensa.
4 Così sarà benedetto l’uo don mo
che teme il Signore.
5 Ti benedica il Signore da Sion!
Possa tu vedere la prosperità di Gerusalemme
per tutti i giorni della tua vita.
6 Possa tu vedere i figli dei tuoi figli.
Pace su Israele!
Sal127
Grazie, caro amico don Giuseppe
e buona festa 🌈

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: