Pace

L’etimologia di “pace” rimanda al latino “pax, pacis”, dalla stessa radice *pak-, *pag- che si ritrova in “pangere” (fissare, pattuire) e in “pactum” (patto).
Sorge spontanea una riflessione: in politica, la pace non è una naturale armonia umana; più spesso, come ci ricorda l’origine della parola, dipende da un accordo deliberato tra gruppi diversi, da un patto vincolante.

📚 Ma molto altro si può dire del concetto di “pace”, e chi meglio di un filosofo potrebbe condurre questa esplorazione? “Pace” di Norberto Bobbio, con un testo di Papa Francesco, è stato pubblicato proprio pochi giorni fa da Treccani Libri; lo trovi dal tuo libraio di fiducia o seguendo questo link: bit.ly/BobbioEmporium

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: