Cuba martoriata dagli Usa e uragano

L’uragano Agatha non risparmia Cuba: a L’Avana allagamenti, crolli e mancanza di elettricità

Le forti piogge legate al passaggio dell’uragano Agatha, che ha colpito la capitale cubana e diverse province, hanno ucciso almeno tre persone e migliaia di abitanti sono rimasti senza elettricità. Le piogge intense hanno colpito le regioni occidentali e centrali di Cuba con precipitazioni superiori a 200 millimetri, e continueranno anche oggi, secondo quanto riportato dall’Istituto di meteorologia cubana. Nella città vecchia di L’Avana si sono registrati alcuni crolli di edifici.

Speriamo che in questo periodo di guerra fra Usa e Russia non ci siamo altri pretesti per ardere nuova legna di fuoco…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: