Don Raffaello Ciccone di Milano

Era morto mio padre e affogavo in un bagno di lacrime ma c’era Lui a prendermi e consolarmi.

Sia con Gesù che con la sua persona.

Mi ha aiutato a scoprire il senso della vita… Che va oltre la creazione e ci fa gioire all’ascolto della Resurrezione sulla morte.

Grazie di tutto e non perché lo dice la chiesa di Milano e l’arcivescovo di turno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: