Sono due i punti di vista

In tema di fine vita che ho toccato personalmente, uno lo si ha quando non si è toccato dal problema e si è in salute. Normalmente ci si schiera per la libertà di scelta .

Una volta coinvolti nelle dinamiche, come mi è capitato, di rimane aggrappati alla vita e alle curie palliative.

Solo Avvenire della Cei insiste sulle curie palliative da sempre. Non gli altri.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: