Il quacchero Melodia era anche protestante

Intervista a cura di Marino Marinelli a Davide Melodia a ricordo di un grande uomo di pace quale è stato Davide.Grande amico della non violenza nacque a Messina nel 1920; fu prigioniero di guerra nel 1940-’46; maestro elementare, pastore evangelico battista, maestro carcerario, traduttore al quotidiano “Il Giorno”, pittore, consigliere comunale e provinciale, dirigente dei Verdi; pacifista nonviolento, segretario del Movimento Nonviolento (1981-’83), segretario della Lega per il Disarmo Unilaterale (1979-’83), membro del Movimento Internazionale della Riconciliazione, vegetariano, predicatore evangelico, dal 1984 quacchero. Uomo dotato di una personalità vivacissima e generosa, tra le molte forme artistiche praticate da Davide, forse la poesia era quella a lui piu’ cara.L’intervista che vi proponiamo venne realizzata a casa sua, ad Intra (Vb) nell’estate del 1991 un po’ per caso, senza pretesa alcuna, è diventata poi un documento che oggi ci offre la possibilità di rivivere quella semplicità del quotidiano nella molteplicità dei suoi estri artistici e religiosi di Davide. Il suo archivio è a tutt’oggi conservato da Vittorio Pallotti del Centro Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: