Contro il Police crackdon inglese e insieme con gli ebrei

I quaccheri e i leader ebrei sono tra coloro che si sono espressi contro il ′′ Police Crackdown Bill votato di nuovo questo pomeriggio, così come gli zingari rom e i leader viaggiatori, i gruppi per i diritti umani, i portavoce delle Nazioni Unite e anche alcuni personaggi della polizia!Nella sua forma attuale la legislazione proposta, minaccia di criminalizzare l’intero stile di vita delle persone nomadi in Gran Bretagna, ribadiscono la protesta pacifica e rafforzano i poteri di polizia già usati in modi discriminatori.Diversi parlamentari liberali e socialisti propongono oggi emendamenti al progetto di legge, dopodiché continuerà ai Signori, che potrebbero rimandare altri emendamenti per i parlamentari su cui votare di nuovo.Il sito dei Quaccheri in Gran Bretagna ha idee su cosa puoi fare: https://www.quaker.org.uk/…/now-is-the-time-to-act-on…

A noi dispiace l’ottusità dei quaccheri liberals che pe reali ragioni pseudo coloniali macherate da diritti umani si schieri troppo spesso contro Israele e favore della violenza palestinese. IN ITALIA anche gli ebrei coi Valdesi si schierano per le minoranze. E’ una costante in Europa. Occorre comprendere che la loro terra israeliana è sacra e hanno per i loro principi il diritto di difendersi contro le teocrazie islamiche che la circondano. Gli ebrei – sola democrazia del medioriente – dopo la Schoah non devono rendere conto alla nostra minoranza( o altri compresa la sinistra ) che agli inizi ha avuto una sia pur repressione anglicana e statale.

Il Governo conservatore inglese va cacciato anche se espone l’arcobaleno gay in down street. Non siamo allocchi…https://www.theguardian.com/world/2021/jul/04/our-traditions-way-of-life-and-culture-are-under-threat-gypsy-leader-warns-patel?CMP=Share_iOSApp_Other&fbclid=IwAR3KXdPMpqcFWPF37FwMaN8LhnarEpkkkR_ruU04itnONa9f2KRQoUprnZE