Stop allevamenti intensivi. Petizione di Greenpeace

Greenpeace anche se non scritto in Italia e italiano è stata fondata da due quaccheri ed altri

25.05.2021 – Greenpeace Italia

Stop allevamenti intensivi. Petizione di Greenpeace
(Foto di Greenpeace)

Il Covid-19 non è un evento isolato: il 70% di tutte le malattie infettive emergenti (sars, ebola, influenza suina e aviaria) provengono da animali e gli allevamenti intensivi, con tanti animali ammassati in spazi ristretti sono l’ambiente ideale per il proliferare dei virus, come i coronavirus e i virus dell’influenza.

Questa è la cruda verità, ma i nostri politici non vogliono affrontarla!

Il rispetto e la protezione della Natura sono l’unico vaccino in grado di proteggerci da nuove e future pandemie.

Greenpeace sta chiedendo al governo Italiano di fermare gli allevamenti intensivi e il sistema globale di produzione del nostro cibo, che li alimenta.

Per firmare la petizione: https://bit.ly/3wkJQoC