Meeting Minutes

Meeting Minutes

Finalmente è iniziato il processo a carico dei quattro agenti della National Security egiziana imputati a vario titolo per il sequestro, la tortura e l’omicidio di Giulio.
Stringiamoci forte forte alla famiglia di Giulio, alla loro legale Alessandra Ballerini e alla procura di Roma.
👇👇
“Fino a quando la giustizia non scorrerà come l’acqua e il diritto come un fiume possente.”
(Martin Luther King)

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e il seguente testo "GIULIO NEI NOSTRI CUORI"
Standing together against racism

′′ Bisogna disimparare e smantellare il pregiudizio che ci viene insegnato quando cresciamo in una cultura che ha il razzismo incorporato al suo interno. Imparare e disimparare su temi culturali profondi può essere un lungo processo ma lo vediamo come un passo importante.”Oggi è un anno da quando George Floyd è stato ucciso da un agente di polizia negli Stati Uniti, evento che ha suscitato – con alcune misure – le più grandi proteste contro il razzismo a livello mondiale dalle campagne di abolizione del XX secolo.I quaccheri hanno partecipato partecipando alle proteste, appesi striscioni fuori dalle case di riunione e dichiarazioni pubbliche di solidarietà, oltre alle lettere del gruppo di fede congiunta che evidenziano come la politica del governo britannico razzia spesso le disuguaglianze razziali.Questo impegno comprendeva anche il riconoscimento che parte di solidarietà significativa deve significare comprendere e riconoscere il funzionamento del razzismo sistemico nella società, anche nella società degli amici.Woodbrooke ha tenuto dei gruppi di lettura sul libro di Reni Eddo-Lodge ′′ Perché non sono più interessato a parlare con i bianchi di corsa ′′ e il programma ′′ Turning the Tide ′′ di BYM ha corso una serie di sessione su Whiteness e Giustizia Razziale.I quaccheri raccontano spesso storie di amici passati che hanno fatto opere buone, ma meno spesso esplorano l’altra parte di questa eredità. Come parte del riequilibrio di questo, la Rowntree Society pubblicò ricerche in corso sulle origini della dotazione Rowntree, a sua volta facendo luce sul record misto dei Cadburys e degli altri industriali del tempo.Parallelamente – e sulla base di una lunga conversazione negli USA – i quaccheri in Gran Bretagna hanno lottato con l’eredità di William Penn – scrittore eloquente e difensore della libertà religiosa ma che ′′ possedeva ′′ persone schiavizzate. Come parte di un più ampio impegno a diventare una chiesa antirazzista, gli Amici hanno deciso di non nominare più una stanza di Friends House.Alcuni di questi lavori hanno una storia più lunga: sia nel 2017 che nel 2019, che nel 2019 ha chiamato antirazzismo e affrontando le disuguaglianze più in generale come priorità organizzative, basandosi sulla partecipazione di Quaccheri ai precedenti movimenti antirazzisti, così come le proteste di Black Lives Matter nelle gli USA.

L ‘ ultimo anno però ha catalogato quel lavoro, che per molti tuttavia è arrivato troppo tardi.Lettera di solidarietà alle proteste negli Stati Uniti https://www.quaker.org.uk/…/standing-together-against…

Impegno antirazzismo quacchero https://www.quaker.org.uk/…/news/one-step-to-tackle-racism

Dichiarazione della società Rowntree https://www.rowntreesociety.org.uk/…/statement-on…/  

La prima forma di antirazzismo in UK deve essere oggi per i quaccheri liberalsla lotta contro l’antisionismo , l’antiebraismo e la cessazione delle ostilità quotidiane sui loro media contro Israele e la condanna del terrorismo palestinese dei razzi, delle intifida ecc

” O tutto è casuale, o niente lo è. Se io credessi nella prima affermazione non potrei vivere, ma non sono ancora convinta della seconda.”

Etty Hillesum

Potrebbe essere un'immagine raffigurante natura

“La vita è breve: evitiamo, dunque, programmi troppo estesi: ogni giorno, ogni ora ci mostra la nostra nullità e ricorda a noi smemorati, con qualche nuovo argomento, la nostra fragile natura. Allora noi, che facciamo programmi come se la nostra vita fosse eterna, siamo costretti a pensare alla morte. Si volge, infatti, ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente.”
Lucio Anneo Seneca