Il nostro blog per ricordare il 25 aprile coi testimoni di allora e senza retorica di turno

http://www.quaccherimedioolona.it/

Capitoli:

Siamo l’unico gruppo religioso che ha deciso di dare voce ai testimoni diretti degli eventi, ormai tutti deceduti.

Nessun altro si è cimentato in un paziente lavoro certosino di trascrizione di un libro ormai fuori commercio.

Ne siamo orgogliosi di partecipare come nonviolenti alla Festa della liberazione di domani. Senza fucili e amando il nemico come Gesù ci ha insegnato. Mai una parola di odio è stata scritta. Le lasciamo agli altri.

Gesù prima dell’antifascismo, comunque!