Basta violenze

Contestiamo l’uso della violenza per ragioni legate al No tav o alle chiusure degli esercizi commerciali in zona a rischio salute pubblica.

Si tratta solo di interessi privati; oggi come soggetto fragile sono stato convocato forse per il decimo vaccino. Ora anti anticovid oltre a quelli annuali antiinflenzali Ecc..ecc. C’è un modo responsabile di esprimere le proprie scelte e volere bene agli altri.

Solo la nonviolenza salverà la nostra umanità e il prossimo. Il nemico di turno.

Maurizio