Harold Moody

Prima della fine del Black History Month UK vogliamo celebrare Harold Moody che ha co-fondato e guidato una delle prime organizzazioni britanniche per i diritti civili, la League of Coloured Peoples nel 1931.È nato a Kingston, Giamaica, ed è venuto a Londra per studiare medicina. Incontrando il bar dei colori, ha trovato difficile trovare alloggi e gli è stato rifiutato un appuntamento con la casa in ospedale perché la caposala si è rifiutata ′′ di avere un medico di colore che lavorava all’ospedale Nel febbraio 1913 inizia la sua pratica a Peckham.Divenne un attivista, tra cui ricoprire la carica di vicepresidente del ′′ Joint Council to Promote Understanding Between White and Coloured People in Gran Bretagna ′′ che ha sfidato la discriminazione razziale e si è incontrato a Friends House.Una grande conferenza organizzata dal consiglio, in cui Moody era oratore, ha attirato i legami tra la barra dei colori britannica e il colonialismo britannico all’estero. Un resoconto di questa conferenza è nella Biblioteca della Società degli Amici.La Lega ha anche chiesto il pieno autogoverno per i popoli colonizzati quanto prima possibile. Rimase il leader della Lega fino alla morte nel 1947.Moody e la sua causa hanno avuto il supporto di Quaccheri a suo tempo, che continua oggi.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "ENGLISH DR HERITACE HAROLD MOODY 1882 ~1947 Campaigner for Racial Equality lived and worked here © HULTONARCHIVE GETTY AGES"