Meeting Minutes del 6/3/2021

Meeting Minutes

Nessuno può farvi sentire inferiore senza il Vostro consenso.
Eleonora Rosssevelt

  • Per arricchire questo momento della tua vita, Giorni Nonviolenti ti consiglia di leggere:
    Bodei Remo, Limite, Il Mulino, Bologna 2016, pp 128
  • 1967 muore a Parigi Alice Tolas , scrittrice statunitense.
    “La premessa dell’essenza dei forti che è che pongono delle grandi questioni decisive e sanno prendere chiaramente posizione al riguardo, I deboli si districano sempre tra alternative che non appartengono loro”
    Dietrich Bonhoeffer

7 marzo, domenica, ore 7 ET / 4 PT: un appello quacchero alla cittadinanza per tutti: unisciti ad AFSC e FCNL, mentre proponiamo la nostra potente visione di giustizia per gli immigrati-allineandosi ai valori quaccheri e alla comprensione – nella nostra chiamata per la cittadinanza per tutti, nessuna esclusione. Registrati oggi.

MESE DELLA STORIA DELLE DONNE

Buon compleanno commemorando la vita di Helen Morgan Brooks!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "WOMEN'S HISTORY MONTH! HAPPY BIRTHDAY, HELEN MORGAN BROOKS! MARCH 1904 OCTOBER 1989 PROLIFIC POÉT, EDUCATOR, AND INFLUENTIAL MEMBER OF QUAKER GOVERNANCE There must be loveremaining. remaining I believe in love In spite of things said and deeds done or hate. There must be love In the space of things... "The Bus Comes," Black Fire (2011), p. 145 THE BLACKQUAKERPR PROJECT"

Poeta, educatrice e membro influente della governance quacchera 4 marzo 1904-6 ottobre 1989

Buon mese della storia delle donne dal progetto

BlackQuaker!

rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrSiamo felici di celebrare la vita e i successi di metà della popolazione mondiale per tutto marzo e il resto dell’anno. La Giornata Internazionale della Donna è stata celebrata per la prima volta dal Partito Socialista d’America a New York City nel 1909 come commemorazione dello sciopero dei lavoratori dei capi a New York l’anno precedente. Le donne hanno successivamente raggiunto il suffragio in Russia nel 1917, dopodiché la Giornata internazionale della donna sarebbe diventata una festa internazionale che si celebra il 8 marzo. Questa data è ancora celebrata nei paesi socialisti come Cina e Cuba. Il Congresso USA ha infine ampliato la celebrazione di un giorno in una commemorazione di un mese, designando marzo come mese della storia femminile. Dal 1987, il progetto nazionale di storia femminile ha dichiarato un tema per la celebrazione di ogni anno. Nel 2021, il tema è ′′ Donne valenti del voto: rifiutarsi di essere silenziate.”Helen Morgan Brooks si è rifiutata di stare in silenzio. È stata una poetessa, educatrice per tutta la vita e membro attivo della governance all’interno della Società Religiosa degli Amici. Nata a Reading, Pennsylvania, Brooks ha condotto una vita precoce impoverita, mentre la sua famiglia ha sopportato difficoltà finanziarie; questo includeva anche un lungo periodo di permanenza in un orfanotrofio dopo che si sono trasferiti a Philadelphia Andrebbe avanti per guadagnare un B.A. in economia domestica a St. Augustine College, storicamente Black College a NC, e successivamente a studiare istruzione alla Temple University. Successivamente Brooks ha lavorato come economista di casa, come dietista e come direttore della rivista di poesia Approach. Ha anche insegnato poesia ai bambini nelle estati in Virginia Beach. La sua scrittura ha raggiunto un acclamamento critico, salendo a un livello di rilievo che le sue opere sono apparse in New Negro Poets, U.S.A. (1964), a cura di Langston Hughes, e La poesia del negro 1749-1970, a cura di Lagston Hughhes e Arna Wendell Bontempi. Nel 1955 ha pubblicato una guida pratica: una persona, un pasto, un bruciatore, un aiuto a coloro che sono in precarietà finanziaria.Brooks si è unito al Philadelphia Monthly Meeting (Arch Street) nel 1959 all’età di 52 anni e ha servito come sorvegliante per incontri. È stata molto coinvolta nella Religious Society of Friends, fungendo da membro non solo del Comitato Relazioni di Pace e Razza di Philadelphia Yearly Meeting, ma anche del Consiglio dei manager dell’Ospedale degli Amici e del Consiglio dei Managers. È stata anche un’amministratrice amministrativa presso la Friends Select School e ha ricevuto una borsa di studio a Pendle Hill negli anni ‘ 1940, poi agendo come membro del suo consiglio. Alla sua dipartita, si sono tenuti tre funerali separati: uno presso la casa d’incontro di Arch Street Friends a Philadelphia, uno a Kendal a Longwood, e uno all’ospedale di Friends.Il BlackQuaker Project continuerà a fare il profilo di donne quaccheri e uomini di colore in tutto il mondo, molti dei quali sono virtualmente sconosciuti a noi. Questa è una realtà che il progetto BlackQuaker è portato a correggere. Visita il nostro sito per saperne di più e iscriviti alla nostra mailing list qui: https://www.theblackquakerproject.org/Per saperne di più su Helen Morgan Brooks e leggere le sue opere selezionate, vedi Anne Steere Nash, ′′ Helen Morgan Brooks (1904-1989),” in Weaver, Kriese, e Angell, eds., Black Fire : Quaccheri afroamericani sulla spiritualità e i diritti umani (Philadelphia: Quaker Press of Friends General Conference, 2011), 138-149.Speriamo che condividiate con noi le vostre reazioni all’amica Helen Morgan Brooks e ai suoi scritti. Ecco alcune delle sue poesie pubblicate e frammenti di un saggio inedito:Rivelazione[Manoscritto inedito da The Log Book a Pendle Hill]′′ Anch’io porto dei record e testimonia quello che ho visto. Pregando tutti i Santi e Padre nostro nei cieli per avere misericordia di tutte le piccole persone, tutte senza speranza, tutte le mani assunte, tutti i croppers, tutte le lavanderie stanche, tutte le donne scrub, i portatori del capanno, i braccianti con il pick e la pala, tutti gli uomini, tutti quelli che vengono rifiutati, tutti i derelitti, tutti gli abbandonati.Le prostitute usurate, i puttanieri, i parassiti, gli schiavi dell’incertezza, il nervoso, la carenza mentale, il fallimento, l’indesiderato, il solitario, il degradato, il fallibile, il delirato, il dissoluto, il ferito, il maligno, il malato, i deboli….”Incontro per il cultoDopo un po ‘,dopo essersi sistemato.Aspettando,nel profondo tempo di quiete.Siamo abbracciatidal silenzioche era lì,aspettandoci,quando siamo entratiBambino neroQuesto bambino si chiama Black –Una volta i suoi genitori erano chiamati africani,Poi negro, poi colorato,Ora si chiamano tutti neri.Lei non è nera — una nera del veroI capelli dell’amore,Né il nero del famoso dipintoNel museo, semplicemente intitolato ′′ Nero,”O il buco nero, nero di stelle lontane che muoionoIl suo nero può essere il colore del miele,O tramonti che si abbassano,Il colore delle foglie autunnali, mescolateCon rami marroni che si piegano;C ‘ è il colore della nuova terra trasformata,Mi sento gioiosamente grandi querce,Viole russette, o campi di grano che salutano;Il nero può essere il colore della sabbia –Sabbia mare, lavata dai movimenti diOnde ritmiche crossing.Tutti questi colori stranamente evidentiMentre guardi il bambino;Tutte le abbronzature, i marroni,Tutti i colori del genere umano,Tutto neutrale, tutto miscelatoNel colore della sua genteIn questo bambino chiamato, Black.

Appunto

′′ Per gli uomini che toccano la parte bassa della schiena, afferrano volti o bacini vegetali, il conforto delle donne è incidentale. Ecco perché durante l’apice di #MeToo, la reazione larga degli uomini non è stata la felicità che i molestatori venissero espulsi e puniti, ma la preoccupazione che il flusso di ritorno del movimento avrebbe reso più difficile per loro abbracciare le donne al lavoro o chiedere i numeri degli stagisti .. Erano i bravi ragazzi! Perché dovrebbero essere puniti? L ‘ idea che forse alle donne non piacesse nemmeno quel comportamento non gli è venuta in mente.”~ Jessica Valenti

In questa data, nel 1888 (6 marzo), moriva Louisa May Alcott. (Nata il 29 novembre 1832.) Femminista. Abolizionista. Romanziera. Poeta. Autore di ′′ Piccole Donne ′′ (1868), tra tante altre opere. Natuuuuuuuua a Germantown, Pennsylvania. Morta a Boston, Massachusetts. Seppellita al Cimitero Sleepy Hollow, Concord, Massachusetts.~ La serie Heroes Graveyards

Buon 54° compleanno, Glenn Greenwald (6 marzo 1967). Giornalista. Avvocato. Attivista per la libertà di parola. Critico della politica estera e militare degli Stati Uniti.Autore di ′′ Come agirebbe un patriota Difendere i valori americani da un presidente che correva amok ′′ (2006), ′′ Con libertà e giustizia per alcuni: come la legge è usata per distruggere l’uguaglianza e proteggere i potenti ′′ (2011) e ′′ No Place to Hide: Edward Snowden, l’NSA e lo Stato di Sorveglianza degli Stati Uniti ′′ (2014). Collaboratore con Edward S Snowden nel rilascio di documenti che hanno esposto la scala della sorveglianza interna sotto l’amministrazione Obama.Nato a New York City Vive a Rio de Janeiro, Brasile, con suo marito David Miranda e i loro due figli.~ La serie degli eroi di Marginal Mennonite Society

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Buon compleanno, Gerrit Smith (6 marzo 1797-dicembre 1797). 28, 1874). Abolizionista. Pensante libero. Avvocato per i diritti delle donne. Attivista di temperanza. Operaio della ferrovia sotterranea. avvocato dell’azione diretta e della disobbedienza civile.Nel 1843 Gerrit lasciò la chiesa presbiteriana e fondò una chiesa non settaria a Peterboro, New York. Nel 1848 è stato nominato candidato alla presidenza del Partito della Libertà. Nel suo discorso di accettazione al convegno del partito a Buffalo, ha chiesto il suffragio universale che includesse bianco e nero, maschi e femmine — un’idea radicale per l’epoca.Nato a Utica, New York. Morto a New York City Seppellito al cimitero di Peterboro, Peterboro, New York.~ La serie degli Eroi della Società Mennonita Marginale