La creazione continua con la donna, in tutti i sensi

′′ La contemplazione della creazione di Dio è un aiuto nel riconoscere dove si trovano realtà e verità. Girando intorno ai terreni del convento in primavera, ho visto la bellezza della creazione di Dio tutto intorno a me: le maestose querce vive, i frutteti che danno frutti, i cespugli decorativi paesaggistici, il tappeto verde e l’erba delle Bermuda, il sole tramontante che dona vita alle piante e a noi, e agli otto cervi che abitavano i terreni. Ho assistito ai temporali del Texas, a volte portando pioggia e più spesso no. Mentre camminavo, mi venne in mente il Salmo 19:2: ′′ I cieli dichiarano la gloria di Dio, e il firmamento proclama la sua opera.”Sono in soggezione della bellezza, dell’intelligenza, della maestà, e in particolare dell’amore di Dio. Come una persona che dipinge un quadro che apprezza e ama, così Dio ama ciò che Dio ha creato. ′′ Dio ha guardato tutto ciò che ha fatto, e lo ha trovato molto buono ′′ (Gen. 1: 31).Allo stesso tempo, ho visto anche che l’erba, e alcune querce e altri alberi, erano sterili nei luoghi. Alcuni rami sembravano morti per mancanza di piogge, o forse per danni causati dall’uragano Harvey. Il cervo era salito al nostro prato per mangiare le foglie e i fiori delle piante fiorite visto che altre vegetazioni scarseggiavano per mancanza di pioggia. Ho visto passare la stagione dell’inverno senza molto freddo, e la stagione della primavera diventa rapidamente un’estate non ufficiale. Il caldo estremo ha portato ad un maggior numero di climatizzatori interni.Poiché Dio è il suo creatore, ogni aspetto della creazione e ogni essere vivente riflette un aspetto di Dio. Ogni parte della creazione, senza eccezione, è l’effusione dell’amore di Dio. Genesi 1:27-28 dice che Dio ci ha affidato la cura di quella creazione. ′′ Dio ha creato l’uomo a sua immagine; nell’immagine divina che l’ha creato… Dio li ha benedetti, dicendo :… Abbiate il dominio sui pesci del mare, sugli uccelli dell’aria, e su tutti gli esseri viventi che muoviti sulla terra. ‘′′ Restituire l’amore di Dio significa avere ′′ dominio ′′ cioè amare, rispettare e prendersi cura della creazione.Dato che ci è stato commissionato di riferirci alla creazione come Dio si relaziona ad essa, dimostriamo questo amore nelle scelte che facciamo come steward della creazione. Dio ci ha dato un dono straordinario per fare queste scelte: la capacità di pensare e ragionare, di conoscere la realtà e la verità. La ragione ci chiama a riconoscere la realtà e il valore di ogni elemento della creazione: aria, fuoco, acqua, luce solare, terra, microbi, piante e animali, nonché esseri umani, e rendersi conto che ogni elemento dipende e ha bisogno dell’altro. Dio valorizza ogni creazione, quindi dobbiamo valorizzare ogni creazione.Oltre ad assistere alla bellezza della creazione di Dio che cambia localmente, continueremo questa riflessione basata su ciò che vediamo in tutta la nazione e nel mondo.”

(dal gruppo Facebook di teologia quacchera)

Non nascondo la viva commozione e entusiasmo nel vedere premiata dal Istituto San Raffaele di Milano la dottoressa che mi ha seguito per oltre 20 anni con competenza e dedizione: mai provato una simile gioia nell’ambiente superato e burocratico pubblico in cui sono stato “seguito” (non seguito a causa Covid) in questi due ultimi anni. Felice del ritorno in una struttura convenzionata. Una donna ha sostituito un uomo, come primario di un ramo importante e unico a Milano del San Raffaele. Anche questa è la continuazione della Creazione grazie alle donne, non solo legata alla maternità.

Milano ha un fiore all’occhiello ed è donna!

Grazie Signore di tutto.

Fiori per la festa della donna | Consegna mimosa e fiori a Pisa in giornata