Meeting Minutes: shabbat shalom

Meeting Minutes: shabbat shalom

“Bisogna anche accettare i momenti “non creativi”; più li si accetta onestamente, più essi passano in fretta. Si deve avere il coraggio di fermarsi, di essere talvolta vuoti e scoraggiati”

Etty Hillesum

Chi aiuta gli altri aiuta se stesso.

Seneca

Beati coloro che hanno fame e sete di opposizione.
Davide M. Turoldo

  • Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili
  • 1992 Muore David Maria Turoldo, il poeta della povera gente
  • Soltanto la gratitudine rende la via ricca
    Dietrich Bonhoeffer

Una preghiera nel silenzio per Patrick Zaki

OH! SIGNORE, fa di me uno strumento
della tua Pace:
Dove è odio, fa ch’io porti l’Amore.
Dove è offesa, ch’io porti il Perdono.
Dove è discordia, ch’io porti l’Unione.
Dove è dubbio, ch’io porti la Fede.
Dove è errore, ch’io porti la Verità.
Dove è disperazione, ch’io porti la Speranza.
Dove è tristezza, ch’io porti la Gioia.
Dove sono le tenebre, ch’io porti la Luce.

Francesco d’Assisi

La sorella:

Non sta bene, è molto angosciato per il suo futuro e per i suoi studi» ha raccontato la sorella Marise che gli ha parlato in occasione dell’ultimo incontro in carcere tra i due, il 27 dicembre, prima del Natale copto (7 gennaio 2021, ndr). «Non sa cosa succede fuori, è così deluso per il fatto di trovarsi ancora in prigione. Ha paura che i suoi colleghi, l’Università si dimentichino di lui. Ha continuato a chiedere quando tornerà libero, perché è ancora in carcere senza aver fatto niente. L’ultimo nostro incontro è stato il più duro».

Dal carcere Patrick ha fatto anche un piccolo regalo alla sorella, una croce realizzata con materiali di fortuna in cella.

Buon compleanno, Abdul Ghaffar Khan (noto anche come Bacha Khan) (Feb. 6, 1890-gennaio. 20, 1988). Musulmano. Pacifista. Attivista dell’indipendenza Pashtun. Un caro amico e alleato di Mahatma Gandhi. Fondatore nel 1929 del movimento Khudai Khidmatgar (Servi di Dio), che impiegava il principio di satyagraha di Gandhi (non-violenza) per opporsi al dominio britannico. Nato a Utmanzai, India britannica (oggi Pakistan). Morto a Peshawar, Pakistan. Seppellito a casa sua a Jalalabad, Afghanistan.~ La serie degli eroi della società mennonita marginale

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Violenza protestante: In questa data nel 1572 (5 febbraio), due anabattisti sono stati bruciati sul rogo di Delft, Olanda. I loro nomi erano Maerten Jansz Corendrager e Jan Hendricksen. Maerten era un porter di grani per commercio. Jan era il guidatore di un vagabondo di aringhe. Lo specchio dei martiri include diverse lettere scritte da Jan, nonché il suo stesso resoconto dei suoi interrogatori in carcere. (Vedi lo specchio dei martiri, pp. 931-944.)~ La serie di esecuzioni anabattiste di Marginal Mennonite Society