Meeting Minutes: shabbat shalom

Meeting Minutes: shabbat shalom

LILIANA SEGRE: A PRIMO LEVI… Carissimo amico, io sono stata una di quelle senza capelli e senza nome, senza più forza per ricordare. Io sono una di quelle che attraverso i tuoi libri ha scoperto anche sé stessa. Tu hai trovato le parole che cercavo: indicibile, vergogna, stupore. Tu senza odio hai fatto la cronaca anti retorica di Auschwitz. Hai descritto quello che anche io avevo visto, schiacciata dalla paura, dalla fame e dalla solitudine. Anni dopo, una tua silenziosa lettrice, libro dopo libro. Baracche, kapò, torturatori, assassini, colori, odori, lingue sconosciute, fuoco e fumo nel vento di Auschwitz. Siamo sommersi o siamo salvati? Nel numero tatuato c’è la nostra profonda identità, vittime? Persone nuove, vive per caso e per questo gelose e incapaci (anche tu, anche tu) di dire l’indicibile. Ti scrissi all’uscita del tuo ultimo libro, ti chiesi perché io mi credevo salvata, almeno salva, se non per sempre forse in parte. Tu mi rispondesti che non c’era speranza per noi che avevamo visto IL MALE, che eravamo stati inghiottiti da quel male estremo. Ma allora chi saranno i salvati? Tu avevi capito! A me sembra che resti soltanto la memoria. È vero che è sempre più difficile farsi capire dalle nuove generazioni, ma è compito irrinunciabile finché avrà vita l’ultimo testimone. Grazie amico, caro maestro! Anch’io con te non perdono e non dimentico. Liliana Segre 75190 (Prefazione all’audiolibro “I sommersi e salvati” di Primo Levi)


Un anno fa Il Corriere evidenziava che l’intero centro destra italiano ha votato contro la mozione, astenendosi, della Senatrice Liliana Segre, Una vergogna INAMISSIBILE, IN QUESTE ORE TENTANO INVECE DI AFOSSARE LA LEGGE CHE SI STA VOTANDO IN PARLAMENTO CONTRI L’OMOFOBIA.

Se affermiamo di non poter più seguire Dio nel suo percorso perché è troppo gravoso, allora ci viene in aiuto la prossimità di Dio, la sua fedeltà e la sua forza: lì davvero riconosciamo correttamente Dio e il senso della nostra vita cristiana.

Dietrich Bonhoeffer


* Tutti i Santi (anglicani e cattolici)

* 1886 nasce a Vienna Hermann Brock, narratore, filosofo e drammaturgo austriaco


La vita è un sogno dal quale ci si sveglia morendo.

Virginia Wolf

Preghiera per Patrick Zaky


Noi vediamo che molti soffrono e la loro dignità è minacciata con disprezzo e violenza.Molte ferite non si vedono: dobbiamo saper riconoscere ciò che parla attraverso segni silenziosi.Siamo dunque pronti a praticare la pace e la giustizia, a vivere l’amore e a portare il perdono; siamo dunque pronti a combattere guerra e violenza, nel nome dell’unico Dio!

Susanne Brandt

Chi è Patrick Zaky

Attivista e ricercatore egiziano di 27 anni, da settembre Patrick George Zaky frequenta un master internazionale in Studi di genere all’università di Bologna ed è attivista presso l’Iniziativa egiziana per i diritti personali(Eipr). Il giovane era partito da Bologna per trascorrere un breve periodo di vacanza nella sua città natale, Mansoura, circa 120 chilometri a nord del Cairo. Ed è proprio all’aeroporto della capitale egiziana che il ragazzo viene preso in custodia dalla polizia e ‘scompare’ per 24 ore. Riapparirà il giorno dopo alla procura di Mansoura dove gli vengono contestati diversi reati.

Preghiera per i 18 pescatori fermati da DUE MESI dalla Libia: siamo vicini aI famigliari che hanno protestato davanrti a Montecitorio
Onnipotente, Signore e misericordioso Dio, la cui parola è lampada al nostro piede e luce al nostro cammino , apri e illumina le nostre menti, affinché comprendiamo in modo puro e adeguato la tua parola, e affinché le nostre vite siano conformi a quanto abbiamo correttamente compreso, così che ci sia dato di non dispiacere in nulla alla tua santa maestà. Per Cristo, nostro Signore.

Amen

Hulrich Zwingli


In questa data nel 1937 (31 ottobre), morì Hugh Richard Lawrie ′′ Dick ′′ Sheppard. (Nato il 2 settembre 1880.) Prete anglicano. Pacifista. Sostenitore di obiettori coscienziosi durante la guerra. Pioniere della trasmissione radio religiosa. Nel 1931, Hugh propose (insieme a Herbert Gray e Maude Royden) l’organizzazione di un ′′ Esercito della pace ′′ composto da attivisti disarmati che si sarebbero interposti tra gli eserciti cinesi e giapponesi a Shanghai. Autore di ′′ Noi diciamo no: La guida dell’uomo semplice al pacifismo ′′ (1935), tra le altre opere. Fondatore della Peace Pledge Union, la più antica organizzazione pacifista laica d’Inghilterra. Membro fondatore della Compagnia pacifista anglicano. Nato a Windsor, Inghilterra. Morto a Londra, Inghilterra. Seppellito nella Cattedrale di Canterbury.~ La serie dei cimiteri della Marginal Mennonite Society Heroesn

Buon compleanno, Muriel Duckworth (ottobre) 31, 1908 agosto. 22, 2009)! Quacchera. Pacifista. Femminista. Attivista della Comunità. Avvocato del Vangelo sociale. Membro fondatore della Nuova Scozia Voce delle donne per la pace. È morta un paio di mesi a meno del suo 101 esimo compleanno. Nata ad Austin, Quebec, Canada. Morta a Magog, Quebec.~ La serie Eroi della Marginal Mennonite Society

Buon compleanno, Al Keim (ottobre) 31, 1935 giugno 2008)! Amish è diventato mennonite. Pacifista. Professore di storia all’Eastern Mennonite College. Autore di ′′ Educazione obbligatoria e Amish: Il diritto di non essere Modern ′′ (1976), ′′ The CPS Story ′′ (1990), e ′′ Harold S. Bender, 1897-1962 ′′ (1998), tra le altre opere .. Citazione citazione: ′′ Credo che il mondo (cosmo) sia tenuto in ordine più dalla persuasione che dalla coercizione. Dio è un pacifista la cui volontà e scopo possono sempre essere rifiutati, ma il cui invito non coercitivo a rispondere offre la possibilità di novità e rinnovo nella storia.” Nato vicino ad Hartville, Ohio. Morto a Charlottesville, Virginia. Seppellito nel cimitero della Chiesa Mennonita Lindale, Linville, Virginia.~ La serie Eroi della Marginal Mennonite Society