Meeting Minutes

Meeting Minutes del 12 ottobre 2020 ”

Essere fedeli a tutto ciò che si è cominciato spontaneamente, a volte fin troppo spontaneamente. Essere fedeli a ogni sentimento, a ogni pensiero che ha cominciato a germogliare. Essere fedeli nel senso più largo del termine, fedeli a se stessi, a Dio, ai propri momenti migliori ”

Etty Hillesum

I dieci Comandamenti non ne contengono uno sul lavoro, bensì sul riposo dal lavoro. E’ il capovolgimento di ciò che si è soliti pensare.

Dietrich Bonhoeffer

* Giornata internazionale per la riduzione dei disastri naturali*

1917 nasce a Fasano (Modena) il presidente Mondadori Sergio Polillo


Conoscere è saper leggere, interpretare, verificare di persona e non fidarsi di quello che ti dicono.La conoscenza ti fa dubitare. Sopratutto del potere. Di ogni potere.

Dario Fo

Preghiamo per i poveri . Gli invalidi al 99% ecc Non abbiamo come quaccheri in Italia assolutamente un testo della Bibbia ufficiale. Vanno bene tutte le traduzioni. Compresa la CEI. Dall’Università sono stato abituato ad usare la Nuova Riveduta.

Preghiera sopratutto per Patrick Zaki (nell’immagine del profilo Facebook da mesi ricordo Regeni : noi non siamo il regime partitocratico italiano!)

Salmo 27

Il trionfo della fede

Sl 3; 4; Ro 8:31, ecc.1 Di Davide.

Il SIGNORE è la mia luce e la mia salvezza;di chi temerò

Il SIGNORE è il baluardo della mia vita;di chi avrò paura?

2 Quando i malvagi, che mi sono avversari e nemici,mi hanno assalito per divorarmi,essi stessi hanno vacillato e sono caduti.

3 Se un esercito si accampasse contro di me,il mio cuore non avrebbe paura;se infuriasse la battaglia contro di me,anche allora sarei fiducioso.

4 Una cosa ho chiesto al SIGNORE,e quella ricerco:abitare nella casa del SIGNORE tutti i giorni della mia vita,per contemplare la bellezza del SIGNORE,e meditare nel suo tempio.

5 Poich’egli mi nasconderà nella sua tenda in giorno di sventura,mi custodirà nel luogo più segreto della sua dimora,mi porterà in alto sopra una roccia.

6 E ora la mia testa s’innalza sui miei nemici che mi circondano.Offrirò nella sua dimora sacrifici con gioia;canterò e salmeggerò al SIGNORE.

7 O SIGNORE, ascolta la mia voce quando t’invoco;abbi pietà di me, e rispondimi.

8 Il mio cuore mi dice da parte tua: «Cercate il mio volto!»Io cerco il tuo volto, o SIGNORE.

9 Non nascondermi il tuo volto,non respingere con ira il tuo servo;tu sei stato il mio aiuto; non lasciarmi, non abbandonarmi,o Dio della mia salvezza!

10 Qualora mio padre e mia madre m’abbandonino,il SIGNORE mi accoglierà.

11 O SIGNORE, insegnami la tua via,guidami per un sentiero diritto,a causa dei miei nemici.

12 Non darmi in balìa dei miei nemici;perché sono sorti contro di me falsi testimoni,gente che respira violenza.

13 Ah, se non avessi avuto fede di veder la bontà del SIGNOREsulla terra dei viventi!

14 Spera nel SIGNORE!Sii forte, il tuo cuore si rinfranchi;sì, spera nel SIGNORE!


Gli indios non sogliono tenere più di quello che serve al loro bisogno. E quello che basta a tre famiglie di dieci persone l’una per un mese, un cristiano se lo mangia e lo distrugge in un giorno.

Bartolomeo De La Casas

(non conosceva i miei amati Hutteriti)

* 1492 Cristoforo Colombo sbarca nel “Nuovo Mondo”, cominciano 526 anni di resistenza india alla conquista dell’America(Solo William Penn quacchero fece trattati di pace con gli indigeni della Pensilvania)

* 1891 nasce a Breslavia (Slesia) Edith Stein , filosofa tedesca

Amare Dio significa aver gioia in lui, pensarlo volentieri e volentieri pregarlo

Dietrich Bonhoeffer


Solo l’ex parroco Zwingli a Zurigo, fra i riformatori protestanti, scelse la lettura integrale dei testi in cattedrale: lo possiamo considerare con la sua pneumatologia, aperta anche al pagani come inconsapevoli cristiani (es. Socrate), come un Padre alla lontana del quaccherismo. Altro che puritanesimo come scrivono i commentatori italiani insulsi. A noi non interessa comunque comunque il battesimo, a differenza di Lui. Nè degli infanti nè degli adulti. Io mi sono sbattezzato!Soprattutto non interessa brandire singoli versetti anche del Nuovo Testamento contro le donne, i gay ecc


Preghiera di ringraziamento personale a Gesù per delle inattese entrate INPS per il passato dal 2014. Potrò prendermi una moto elettrica disabili per viaggiare la domenica, giorno senza bus. Imprigionato in un paese senza vita sociale (non frequento i bar)


Poichè senza di te nessuno arriva a te, dammi la mano; se non tendo la mia verso la tua, afferrami i capelli, tirami verso te quasi per forza. Voglio venire incontro a te, e non so perchè non faccio quello che vorrei.Amen

Aurias March


Buon compleanno, Dick Gregory (ottobre. 12, 1932-Agosto. 19, 2017). Attivista per i diritti civili. Attivista antiguerra. Attivista per il benessere degli animali. Critico sociale. Comico. Vegetariano. Nel 1968, Dick si candidò alla presidenza come candidato alla scrittura del Partito Libertà e Pace. Nato a St. Louis, Missouri. Morto a Washington, D.C. Seppellito nel cimitero di Fort Lincoln, Brentwood, Maryland.

~ La serie Eroi della Marginal Mennonite Society


Buon compleanno, Marian (Claassen) Franz (ottobre. 12, 1930-Novembre. 17, 2006). Mennonita Pacifista. Attivista della pace. Attivista per i diritti civili. Nata a Newton, in Kansas. Laureata al Bethel College. Nel 1957, Marian si è laureata magistrale in educazione religiosa presso il Seminario Biblico Mennonita (all’epoca situata a Chicago). Dalla metà degli anni 1950 alla metà degli anni 1960, il marito di Marian, Delton, fu pastore (in seguito co-pastore con Vincent Harding) della Woodlawn Mennonite Church a Chicago. (Woodlawn era una delle poche chiese mennonite multirazziali.) Marian e Delton si trasferirono a Washington, D. C., nel 1968. Nel 1971, Marian fondò un’organizzazione chiamata Dunamis con l’obiettivo di raggiungere i policymaker su questioni chiave dal punto di vista della giustizia sociale cristiana. Nel 1982 è diventata la prima Direttrice a tempo pieno della Campagna Nazionale per un Fondo fiscale sulla Pace.~ La serie Eroi della Marginal Mennonite Society
Per un cristianesimo nonviolento Noi non dimentichiamo il passato violento di cattolici e protestanti. Mai.
In questa data nel 1561 (11 ottobre), Joos Jansz fu giustiziato decapitando a Zierikzee, Zelanda, Paesi Bassi. Era un anabaptista. (Lo specchio dei martiri dà erroneamente l’anno come 1563. Vedi p. 666.) Era di Krabbendijke (a circa 40 km a sud-est).~ La serie di esecuzioni anabaptiste della Marginal Mennonite Society


Approfondimento
ARTISTI QUAKER – OTTOBRE 2020

A.J. DEVEA.J. Muste (1885-1967) è stato un attivista politico, organizzatore, pastore e scrittore statunitense. Noto come ′′ American Gandhi “, è stato il primo pacifista negli Stati Uniti nel XVIII secolo. Credeva in una non violenza attiva e creativa che si concentrava sulla giustizia. Mentre le sue tattiche variavano, lui venne a basarsi su movimenti di massa non violenti. Tra i libri di Muste c’era la Nonviolence in un mondo aggressivo, Not by Might and The Says of A. J. Muste. Ha anche cofondato Liberation, una rivista per i pacifisti. Muste era attivo nel movimento del lavoro negli anni ‘1920 e’ 1930 Ha creato o partecipato anche a diverse altre organizzazioni: la Compagnia della Riconciliazione, la War Resisters League, il Comitato per l’azione non violenta, SANE, Clero e Laity Preoccupato. Primo avversario della guerra del Vietnam, è stato il presidente fondatore del Comitato Nazionale per la mobilitazione per porre fine alla guerra in Vietnam. Era anche un mentore di Martin Luther King, Jr. e Bayard Rustin, entrambi introdotti a filosofia e strategia non violenta da lui.Muste divenne quacchero nel 1918 in risposta alla prima guerra mondiale. È stato anche influenzato dalla lettura delle opere di George Fox, John Woolman e Rufus Jones. Lasciando la Chiesa Congregazionalista, si è iscritto come ministro degli Amici alla riunione di Provvidenza (NEYM). Muste, tuttavia, era solitamente attivo come quacchero in un ruolo di leadership nelle organizzazioni di pace e giustizia, piuttosto che negli incontri Amici. È stato il primo presidente dell’American Friends Service Committee, e ha co-scritto Speak Truth to Power, il pamphlet AFSC. L ‘ attività mondiale del pacifismo di Muste, la guerra è il nemico, la santa disobbedienza e i santi per questa età sono stati pubblicati come opuscoli Pendle Hill. Il suo senso della luce interiore era talmente importante per lui che ci ha sempre agito, soprattutto nel suo lavoro politico.Ho sempre ammirato A.J. e partecipato a molte marce di Mobe durante la Guerra del Vietnam. La sua miscela di mistici e praticità è stata molto commovente da me (e molto quacchero).Alcune citazioni:′′ Non c’è modo di andare in pace; la pace è la via “.′′ Se non posso amare Hitler, non posso amare per niente “. (Parlato ad un incontro quacchero).′′ In un mondo costruito sulla violenza, bisogna essere rivoluzionari prima che si possa essere pacifisti “.Uomo di sabbia Gary


(Di seguito c’è una foto di Muste con i compagni attivisti durante una protesta CNVA alla Commissione per l’energia atomica nell’agosto 1963)