Meeting Minutes

Meeting Minutes del 6 ottobre 2020

Grazie a chi mi ha fatto gli auguri da Facebook: gli analisti ci tengono a precisare che su 4 ex iscritti a Facebook una persona ci ha rinunciato. Per noi sono fondamentali i siti web e la nuova pec email maurizio_benazzi@pec.it per le istituzioni-

“…L’anima infatti non ha una patria o, per dirla meglio, l’anima ha una sola grande madrepatria e lì non vi sono frontiere….”

Etty Hillesum

“Mai dimenticherò quella notte, la prima notte nel campo, che ha fatto della mia vita una lunga notte e per sette volte sprangata.

Mai dimenticherò quel fumo.

Mai dimenticherò i piccoli volti dei bambini di cui avevo visto i corpi trasformarsi in volute di fumo sotto un cielo muto.

Mai dimenticherò quelle fiamme che consumarono per sempre la mia Fede.

Mai dimenticherò quel silenzio notturno che mi ha tolto per l’eternità il desiderio di vivere.

Mai dimenticherò quegli istanti che assassinarono il mio Dio e la mia anima, e i miei sogni, che presero il volto del deserto.

Mai dimenticherò tutto ciò, anche se fossi condannato a vivere quanto Dio stesso. Mai” – ELIE WIESEL

* 1973 Guerra del Kippur fra Israele e Paesi Arabi

* 1991 30000 persone manifestano a Reggio Calabria contro la violenza mafiosa

* 1917 muore a Napoli Edoardo Scarfoglio, scrittore e giornalista

Preghiera del giorno per Patrick Zaky

Salmo 90

Libro quarto, Salmi 90-106

(Ap 7:12; 15:3-4)

Brevità della vita umana

Nu 14:22-38; Ec 1:4; Gm 4:14

1 Preghiera di Mosè, uomo di Dio.

Signore, tu sei stato per noi un rifugio

d’età in età.

2 Prima che i monti fossero nati

e che tu avessi formato la terra e l’universo,

anzi, da eternità in eternità, tu sei Dio.

3 Tu fai ritornare i mortali in polvere,

dicendo: «Ritornate, figli degli uomini».

4 Perché mille anni sono ai tuoi occhi

come il giorno di ieri ch’è passato,

come un turno di guardia di notte.

5 Tu li porti via come in una piena;

sono come un sogno.

Sono come l’erba che verdeggia la mattina;

6 la mattina essa fiorisce e verdeggia,

la sera è falciata e inaridisce.

7 Poiché siamo consumati per la tua ira

e siamo atterriti per il tuo sdegno.

8 Tu metti le nostre colpe davanti a te

e i nostri peccati nascosti alla luce del tuo volto.

9 Tutti i nostri giorni svaniscono per la tua ira;

finiamo i nostri anni come un soffio.

10 I giorni dei nostri anni arrivano a settant’anni;

o, per i più forti, a ottant’anni;

e quel che ne fa l’orgoglio, non è che travaglio e vanità;

perché passa presto, e noi ce ne voliam via.

11 Chi conosce la forza della tua ira

e il tuo sdegno con il timore che t’è dovuto?

12 Insegnaci dunque a contare bene i nostri giorni,

per acquistare un cuore saggio.

13 Ritorna, SIGNORE;

fino a quando?

Muoviti a pietà dei tuoi servi.

14 Saziaci al mattino della tua grazia,

e noi esulteremo, gioiremo tutti i nostri giorni.

15 Rallegraci in proporzione dei giorni che ci hai afflitti

e degli anni che abbiamo sofferto tribolazione.

16 Si manifesti la tua opera ai tuoi servi

e la tua gloria ai loro figli.

17 La grazia del Signore nostro Dio sia sopra di noi,

e rendi stabile l’opera delle nostre mani;

sì, l’opera delle nostre mani rendila stabile.

” Quando non si sa più che cosa dobbiamo a noi stessi e agli altri e viene a mancare il sentimento per la qualità umana, come pure la forza di mantenere le distanze , allora il caos è appena fuori dalla porta.”

Dietrich Bonhoeffer

Voi sapete che da molti anni ho  rinunciato alla patente e mi muovo coi mezzi pubblici (scarsi a Olgiate Olona nei periodi non scolastici). Speriamo per una società senza smog e auto ecosostenibile e che altri seguano il mio esempio. Si risparmia e si tutela l’ambiente. Il dono più prezioso che ci ha fatto Dio.

Fa’ che il nostro amore non vacilli, rendi stabile la nostra fedeltà.

Mantienici puri, nelle parole e nei pensieri, dall’ira, dall’imbroglio e dalla bugia: Facci essere gli uni per gli altri , donaci occhi per vedere i pesi del prossimo.

Amen

Walter Heinecke

Per un cristianesimo nonviolento senza cappellani militari (cattolici o protestanti che siamo), sentenze morali di condanna, benedizioni degli Alpini o dell’esercito o  di navi militari ecc

In questa data, nel 1573 (6 ottobre), una donna di nome Maeyken Wens fu bruciata sul rogo ad Anversa, Belgio. Era un anabaptista. Era stata arrestata ad aprile e imprigionata nel castello di Steen. Quando è stata portata sul rogo, il boia ha applicato una vite della lingua per non poter rivolgersi alla folla. Dopo la morte degli incendi, Adriaen, il figlio di Maeyken cercò tra le ceneri la vite, per salvare come ricordo di sua madre. Lo specchio dei martiri conserva cinque lettere da Maeyken ai familiari e altre. (Incisione di Jan Luiken per lo specchio dei martiri. Vedi pp. 979-983.)

~ La serie di esecuzioni anabaptist della Marginal Mennonite Society

In questa data nel 1683 (6 ottobre), la nave Concord arrivò nel porto di Philadelphia, portando in America i primi immigrati tedeschi. I passeggeri consistevano di 12 famiglie quacchere e una famiglia Mennonite. (Alcuni dei Quaker erano ex Mennoniti.) Queste persone sono diventate i fondatori di Germantown, Pennsylvania.

~ La Marginale Mennonite Society Mennonite History

Buon compleanno, Elizabeth Gray Vining (ottobre. 6, 1902-novembre. 27, 1999)! Quaker. Pacifista. Attivista anti-guerra. Scrittrice. Bibliotecaria. Maestra. Dal 1946 al 1950 Elisabetta fu tutor del futuro imperatore del Giappone, Akihito. Autotrice di ′′ Contributions of the Quaker ′′ (1939), ′′ Finestre per il Principe Corona ′′ (1952), ′′ Amico della Vita – Una biografia di Rufus M. Jones ′′ (1958), e ′′ Pellegrinaggio tranquillo ′′ (1970). ), tra tante altre opere. Nata a Germantown, Pennsylvania. Morta in Piazza Kennett, Pennsylvania. Cremata.

~ La serie Marginal Mennonite Society Heroes

Un corso sui primi quaccheri guidato da Stuart Masters (mio amico gentile inglese?. Inizia il 19 ottobre 2020.

′′ In questo corso, ci impegneremo ad un livello profondo con diversi brevi passaggi scritti dai primi Amici che esprimono qualcosa di essenziale nella loro spiritualità e esperienza personale. Questo ci aiuterà a capire meglio questi Amici e a considerare cosa significano per noi le loro parole oggi. Alcune delle parole sono molto note e altre meno. I passaggi includeranno scritti di Edward Burrough, Steven Crisp, Margaret Fell, George Fox, William Leddra, James Nayler, Gertrude Derix Nieson e Isaac Penington.”

Lo trovate su Facebook, questa mente profonda